Informativa breve sui cookies
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, questo sito potrebbe usare cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione oppure di chiudere questo banner, esprime il consenso all'uso dei cookie.
Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy.

TRASFERIMENTO della CAPPELLINA del SAINT MARTIN

cappellina saint martinLa cappellina del Saint Martin è un luogo speciale!!
“Il lavoro del Saint Martin richiede allo staff e ai volontari molto impegno e dedizione,
per questo c’è bisogno di un pozzo dove raccogliere acqua viva e recuperare la forza per continuare il viaggio.
Chi berrà dell’acqua che io gli darò, non avrà più sete in eterno. Anzi, l’acqua che io gli darò diventerà in lui una sorgente d’acqua che zampilla per la vita eterna (Giovanni 4,14)
Noi del Saint Martin abbiamo bisogno di acqua viva per dissetarci. Abbiamo bisogno di un luogo dove incontrare Gesù e trovare speranza per le nostre vite, dignità nel nostro servizio. Il luogo dove questo incontro è possibile è la nostra piccola cappellina”. (dal libro Sharing Life).
A causa di lavori sulle strade di Nyahururu la cappellina deve essere rimossa e trasferita nel piazzale antistante gli uffici e il Saint Martin ci chiede una mano per finanziare i lavori di trasferimento. Chi ha avuto la fortuna di stare qualche giorno al Saint Martin ha fatto esperienza diretta dell’unicità e della potenza della preghiera del martedì mattina in cappellina.
Cogliamo questa occasione per chiederci: C’è anche nella nostra vita un luogo dove possiamo trovare riposo, speranza e attingere acqua viva per dissetarci? Un luogo dove incontrare Gesù nella condivisione con i nostri fratelli?
L’Associazione AtanteMANI da tempo ha deciso di sostenere, non un progetto specifico, ma i dipartimenti (Public Relation, Community Mobilization) del Saint Martin perché sappiamo quanto siano fondamentali per il mantenimento dell’identità e della spiritualità caratteristica del servizio che il Saint Martin svolge all’interno della comunità.
Sosteniamo questo progetto del “Trasferimento della cappellina del Saint Martin” per ribadire l’importanza per ogni persona di un luogo dove poter nutrire la propria spiritualità, il rapporto con Dio, per diventare anche noi acqua che zampilla per i nostri fratelli!

Grazie!

Bonifico in Conto Corrente Bancario

 NUOVO IBAN
IT98 O 05018 12101 000015112907

Banca Popolare Etica 
di Padova intestato a
"Associazione AtanteMANI Onlus"
(specificare nella causale il vostro nominativo e indirizzo o email cosí possiamo ringraziarti e aggiornarti)

Newsletter Natale 2016

 

 Ecco la nuova Newsletter!

Dopo tanti mesi non potevamo mancare l'appuntamento del Natale per farvi, con questo numero, i nostri auguri e condividere momenti ed esperienze che ci fanno bene.
In particolare segnaliamo, oltre ad un brano di don Gabriele Pipinato tratto dal libro L'Infinito Bambino, le riflessioni di Ilaria e Fabio da Nyahururu, gli aggiornamenti dal Saint Matin presi dalla loro Newslettere Asante, l'esperienza molto intensa di Elisa ed il suo Ben-d'Africa e il riconoscimento del lavoro di Samuel da parte della FOCSIV.

La nostra associazione si rinnova e diventa, nella forma, un pò Ligth con il nuovo coordinamento ed il presidente Michele Marangoni; infine ricordiamo i nuovi angeli che nel 2016 si sono uniti al Signore e un'iniziativa della Caritas Diocesana per un capodanno di condivisione e servizio.

 

Buona lettura e  Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo

da tutta la redazione a nome dell'intera associazione.

 

Newsletter Natale 2016

La commissione newsletter

 

don Gabriele Pipinato "L'infinito bambino"

L'infinito bambinoSono a disposizione copie del libro di Don Gabriele Pipinato, "L'infinito bambino". 

"Questo libro raccoglie le lettere di Natale inviate ai miei amici durante gli anni di missione in Kenya. Metterle insieme è stata una grande emozione, un’immersione in quello che ho amato. Meglio, un battesimo di riconoscenza e gratitudine per tutti gli amici che sono stati miei compagni di viaggio negli ultimi vent’anni. Grazie a persone come loro l’africa ci sorprenderà. Questo paese bellissimo sta evolvendo molto velocemente e merita tutta la nostra fiducia. (Gabriele Pipinato).

per contribuire

Per eventuali contributi all'associazione e ai progetti:
Conto Corrente Bancario

 NUOVO IBAN
IT98 O 05018 12101 000015112907

Banca Popolare Etica
di Padova intestato a
"Associazione AtanteMANI Onlus"
(specificare nella causale il vostro nominativo e indirizzo o email cosí possiamo ringraziarti e aggiornarti)

dona al St. Martin!